Salute TIU

Salute è benessere

Casa rimedi per curare la varicella
Rimedio Casa

Casa rimedi per curare la varicella

La varicella è una malattia virale, che è causata da un virus, chiamato Varicella Zoster, e colpisce tutti almeno una volta nella vita. Due giorni dopo l’infezione, piccolo, rosso e prurito vesciche su tutto il corpo. La varicella è un’infezione contagiosa che si diffonde rapidamente da una persona a altra. Ora un giorno, la maggior parte delle persone ottenere la vaccinazione contro la varicella; ma ancora, è molto comune in donne incinte e neonati. A volte, attacca gli adulti troppo. Normalmente, ci vogliono quasi due settimane per i sintomi a abbassarsi dopo ottenere l’infezione, ma ci sono alcuni rimedi casalinghi che possono curare rapidamente.

Cause

La principale causa della varicella è il virus, chiamato Varicella Zoster. Altre cause più importanti sono:

  • Venendo a contatto con la persona infetta
  • L’inalazione di goccioline nell’aria
  • Sistema immunitario debole

Sintomi

  • Bolle rosse e pruriti
  • Vescicole piene di liquido prima il blister normale break out
  • Crosta-come copertura sul blister rotto
  • Febbre
  • Perdita di appetito
  • Affaticamento
  • Mal di testa

Casa rimedi per la varicella

1. Bicarbonato di sodio: Mescolare un cucchiaio di bicarbonato di sodio in un bicchiere d’acqua. Ora, immergere una spugna in questa soluzione e applicarlo su tutto il corpo. Bicarbonato di sodio è uno dei migliori rimedi per eliminare il prurito e irritazione, dovuta a causa di eruzioni cutanee la varicella.

2. Farina d’avena: Uno dei rimedi domestici più sicuri per trattare la varicella è farina d’avena. Prendere 2 tazze di farina d’avena e schiacciarlo in una polvere fine. Ora, mettere la polvere in 2 litri di acqua e lasciarlo rimanere per circa 15 minuti. Prendere un sacchetto di panno e mettete questo composto in esso. Posizionare il sacchetto in una vasca da bagno, riempita con acqua tiepida e agitare correttamente finché l’acqua diventa lattiginoso. Immergere se stessi in questa acqua per ottenere un sollievo immediato dal prurito a causa la varicella.

3. Lozione di Calamine: Lozione di calamine Dab sulle eruzioni cutanee. Questo vi risparmierà dal prurito, dovuta a causa la varicella.

4. Indiano Lilla (Neem): Indiano Lilla o neem ha grandi proprietà anti-virali. Prendere alcune foglie di neem e schiacciarli in una pasta. Applicare questa pasta sul blister al fine di ottenere sollievo dal prurito. Seccano anche le eruzioni cutanee.

5. Miele: Applicare il miele sulla zona interessata almeno due o tre volte al giorno. Miele guarire rapidamente le vesciche così come anche dare sollievo dal prurito, dovuta a causa di infezione di varicella.

6. Tagete & amamelide: Mix 2 cucchiai di fiori di calendula insieme a un cucchiaino di amamelide in una tazza d’acqua. Lasciare tutta la notte. Applica questa miscela, la mattina successiva. Questo sarà di grande sollievo dal prurito, dovuta a causa la varicella.

7. Zuppa di carote e coriandolo: Prendere 100 grammi di carote e tritarli bene. Anche tritare 60 grammi di foglie di coriandolo e portare a ebollizione con trito di carote in acqua per qualche tempo. Ora, filtrare e raffreddare. Bere questa minestra una volta in un giorno. Questo curerà efficacemente la varicella.

8. Olio di sandalo: Olio di sandalo è un ottimo trattamento lenitivo per la varicella. Immergere un batuffolo di cotone in olio di sandalo e applicarlo sul blister. Questo guarirà rapidamente le eruzioni cutanee, riducendo i sintomi della varicella.

9. Aceto di marrone: Aggiungere ½ tazza di aceto marrone ad una vasca, riempita con acqua calda. Immergere in essa al fine di sbarazzarsi di irritazione e di aiuto in una rapida guarigione della varicella ma anche di ridurre le cicatrici.

10. Piselli: Lessare 200 grammi di piselli verdi in un po’ acqua. Dopo lo scarico dell’acqua, schiacciarlo in una pasta. Da applicare sulle lesioni varicella e lasciarlo rimanere per un’ora.

11. Zenzero: Lo zenzero è anche efficace nella guarigione le eruzioni cutanee, dovute a causa la varicella. È inoltre possibile aggiungere zenzero alla vostra acqua del bagno per ottenere sollievo dal prurito.

12. Prova di tisane: Tisane sono inoltre favorevoli a curare i sintomi della varicella. Si può provare erbe come camomilla, basilico santo e Melissa e portarli sotto forma di tè. È necessario semplicemente bollire uno di queste erbe in acqua e poi, aggiungere un po’ di cannella in polvere, miele e qualche goccia di succo di limone. Bere questo tè almeno 2 – 3 volte al giorno per ottenere risultati migliori.

13. Foglie di farfara e Regina del prato: prendere 2 cucchiai di Regina del prato, 1 cucchiaino di foglie di farfara e 2 cucchiaini di fiori di calendula. Ripida questi in 2 tazze di acqua bollente per almeno 20 minuti. Prendete una tazza di questo tè ogni giorno. Questo rimedio di erbe vi risparmierà rapidamente dai sintomi della varicella.

14. Echinacea: L’Echinacea è un’altra erba, che possa essere provata per il trattamento della varicella. Sono utili anche altre erbe, come goldenseal, radice di bardana, erba di San Giovanni e pau d’Arco corteccia.

15. Vitamina E olio: Applicare olio di vitamina E sul blister varicella per guarirle rapidamente.

16. Olio dell’albero del tè: È inoltre possibile applicare olio di tea tree, diluito con qualsiasi olio vettore, per le eruzioni cutanee di varicella. Tea tree oil è un eccellente anti-batterica, e di conseguenza, vi aiuterà molto a curare l’infezione. Olio di lavanda può essere applicato anche per le eruzioni cutanee per un effetto calmante.

17. Aloe Vera: Applicare il gel fresco di aloe vera sulle eruzioni cutanee per ottenere un sollievo dai sintomi della varicella. L’aloe vera è uno dei migliori farmaci naturali per la guarigione delle infezioni della pelle.

18. Calendula: Applicare una crema base con erba di calendula, per un efficace sollievo da eruzioni cutanee.

19. The-Counter farmaci: Prendere farmaci non quotati in borsa, come paracetamolo, ibuprofene e paracetamolo per il trattamento di febbre e dolore, causato a causa la varicella.

Se le bolle della varicella sono la causa troppo prurito, quindi è meglio prendere un antistaminico-The-Counter per ottenere un sollievo immediato da esso.

Rimedi omeopatici per la varicella

1. Antimonium tartaricum: questo rimedio è più adatto quando le lesioni della varicella eruttano lentamente, e c’è una sensazione di nausea, soprattutto tra i bambini. Inoltre, se la persona soffre di congestione del torace, è benefico.

2. Rhus toxicodendron: se le bolle causano troppo prurito, che solo ottiene alleviato da bagni caldi o qualcosa di caldo ed è accompagnato anche da dolori muscolari e infiammazioni agli occhi, questo rimedio deve essere assunto.

3. belladonna: Quando il bambino si sente febbrile insieme a mal di testa e sonnolenza, questo rimedio è utile nel trattamento di questa condizione.

4. Apis mellifica: quando la causa di eruzioni cutanee della varicella dolore pungente e prurito con arrossamento e gonfiore intorno a loro, questo rimedio è raccomandato.

5. Mercurius solubilis: quando le lesioni sono veramente grandi, e il bambino sbava e suda con un’offensivo respiro durante il sonno, questo rimedio può essere dato.

6. Bryonia: Se la varicella è accompagnata da febbre prolungata insieme a una tosse secca e irritante, questo rimedio è il più efficace prendere.

Oltre a questi, altri rimedi omeopatici, che sono molto efficaci nel curare i sintomi della varicella, sono Pulsatilla, Antimonium crudum e zolfo.

Misure preventive per la varicella

  • Non lasciatevi disidratato; bere molta acqua.
  • Tagliare le unghie del vostro bambino se lui/lei tenta di graffiare le vesciche.
  • Vaccinare il vostro bambino.
  • Evitare di essere in contatto fisico con la persona infetta, soprattutto quando le bolle scoppiano.
  • Rendere il vostro sistema immunitario forte da avere buona salute e dieta equilibrata.
  • Prendere un sacco di riposo e non uscire.

Comments

comments