Rimedi casalinghi

Il solito nodulo sotto le ascelle significa letteralmente un gonfiore o una protuberanza considerevole che è cresciuta sotto l’ascella. Può avere molte cause, che possono includere linfonodi ingrossati, cisti o anche infezioni di tutti i giorni. Si va dal tuo corpo reagendo in modo anomalo a un nuovo deodorante alle cellule tumorali che hanno raggiunto la zona delle ascelle. Nonostante quanto tutto ciò suoni minaccioso, il primo e principale consiglio che ascolterai dai dottori non è il panico quando scopri questa crescita.

Di solito non c’è nulla di cui aver paura, poiché molti possono essere ormonali o addirittura bollire attorno a un singolo follicolo pilifero incarnito. Per questi grumi di piselli che possono anche secernere pus, ci sono molti rimedi domestici naturali, che si prenderanno cura del tuo problema in pochissimo tempo.

Quali sono le cause dei noduli ascella?

Come indicato in precedenza, la maggior parte dei noduli delle ascelle è innocua e non dovrebbe stressarti affatto. Sono, infatti, il risultato di una crescita del tessuto anormalmente grande, di solito difficile da toccare, ma non sono in alcun modo pericolosi per la salute. In realtà, gli studi hanno dimostrato che la maggior parte delle volte le persone non si accorgono nemmeno di questi grumi sotto le ascelle. Inoltre, se li notano, i dossi vanno via da soli, senza alcun intervento medico. Qui ci sono le cause più comuni quando si tratta di grumi di ascella.

  • Infezioni che hanno una radice batterica o virale
  • Lipomi, che sono escrescenze tissutali completamente innocue, solitamente adipose
  • Reazioni allergiche a quasi tutto, dal cibo ai prodotti per l’igiene
  • Una risposta avversa a un particolare vaccino
  • Infezioni causate da funghi
  • La crescita del tessuto fibroso, ma non è cancerosa e si chiama fibroadenoma
  • Risposta al tumore al seno, visto come, a volte, cellule cancerogene, quali sono
    mobile, può salire dalla zona del torace alle ascelle.
  • Linfoma, che è una forma di cancro che attacca il sistema linfatico
  • Leucemia o un tipo di cancro che si concentra sul sangue e sul midollo osseo
  • Lupus o LES, una malattia che è autoimmune in natura e che colpisce le articolazioni e gli organi interni.

Le donne, in particolare, sono sempre consigliate di controllare i loro noduli alle ascelle, in quanto potrebbero effettivamente essere un segno di cancro al seno. La prevenzione è sempre meglio che curare, quindi, signore, andare dal medico o fare il test una volta al mese può salvarti dal peggio!

Grumi sotto ascella Casa rimedi naturali

Trattare i grossi blocchi sotto le ascelle dipende molto dalla loro causa. Una volta identificata la causa sottostante, puoi scegliere uno dei seguenti meravigliosi rimedi naturali per quel luogo di tenerezza e indolenzimento sotto la tua ascella.

# 1. Compresse d’acqua calda

La scienza alla base di questo rimedio antichissimo è semplice. L’impacco caldo aumenterà il flusso sanguigno che, a sua volta, ridurrà le dimensioni e metterà fine al dolore. È necessario immergere un asciugamano in acqua calda come si può sopportare, strizzare tutta l’acqua in eccesso, in modo che non goccioli e posizionarlo sotto l’ascella. Assicurati di tenerlo lì per 5 o 10 minuti. Ripetere questa procedura 3 o 4 volte al giorno per una settimana o fino a quando il gonfiore si abbassa.

Leggi di più:  Casa rimedi per odore femminile

# 2. Vitamina E

Un rimedio noto per tutti i grumi, non solo per l’ascella, la vitamina E aiuta a ridurne le dimensioni in pochi giorni. È un potente antiossidante che evita che il liquido si accumuli nei linfonodi. Oltre a questo, è ottimo per la pelle, in quanto aiuta a sigillare l’umidità e riparare eventuali piccoli danni che la pelle potrebbe avere. Per trarre beneficio da questo nodulo sotto il rimedio per l’ascella, puoi usare l’olio che è stato arricchito con vitamina E e strofinarlo sotto l’ascella. Solo pochi minuti 2 o 3 volte al giorno per un’intera settimana faranno il trucco. Tratterà la tenerezza che provi e il piccolo bernoccolo.

Tuttavia, puoi anche trarre profitto dai benefici della vitamina E se lo introduci nella tua dieta. Ci sono alcuni cibi che puoi mangiare che sono ricchi di questo integratore, come mandorle, semi di girasole, olio d’oliva, purché sia ​​extra vergine, avocado, spinaci, cime di rapa, asparagi, bietole o bietole.

# 3. Aceto di sidro di mele

Questo meraviglioso rimedio indolore asciuga i noduli sotto le ascelle e lenisce il dolore. Il gonfiore arretrerà e non sentirai più nessun fastidio perché l’aceto di mele è antisettico e antibiotico. Queste proprietà significano che combatterà contro l’infezione.

Assicurati di utilizzare aceto di sidro di mele crudo e biologico. Mescolare in parti uguali con acqua. Immergere un panno in esso e tenerlo sotto l’ascella per circa 5 minuti. Risciacquare la zona con acqua tiepida e asciugarla delicatamente. Questo processo dovrebbe essere ripetuto un paio di volte al giorno, a condizione che il grumo stesso scompaia.

Inoltre, puoi mescolare 1 cucchiaino di aceto di sidro di mele crudo e biologico con 1 cucchiaino di miele, diluirlo in un bicchiere d’acqua e berlo due volte al giorno per alcune settimane di seguito. Dovresti notare un miglioramento nella tua area di tenera ascellare.

Aceto di sidro di mele

# 4. Echinacea

Questa particolare erba è nota per la guarigione e il rafforzamento del sistema linfatico. Ciò significa che praticamente aiuterà a curare il tuo nodulo. È anche un potente antibiotico che purifica il sangue e, quindi, elimina ogni segno di infezione.

Usare Echinacea è abbastanza semplice. Puoi applicare unguento o una crema arricchita di echinacea sotto l’ascella 2 o 3 volte al giorno fino a liberarti del problema. Altrimenti, puoi bere un po ‘di tè di Echinacea, una o due volte al giorno, fino al raggiungimento del suddetto risultato. Tuttavia, se sei conosciuto per soffrire di una malattia autoimmune, non dovresti usare affatto Echinacea.

# 5. Miele

Questa panacea di fama mondiale aiuta anche con le ascelle e i loro grumi. È un antibiotico naturale che previene le infezioni. Rompe anche il tuo nodulo, riduce il gonfiore, aiuta il dolore e cura la tua irritazione oltre a tutto il resto.

Il modo più semplice per usare il miele come medicina è quello di spalmarlo sopra l’ascella. Lasciare asciugare per 10 minuti, quindi risciacquare con acqua tiepida. Due volte al giorno dovrebbe fare il trucco, per tutto il tempo necessario per guarire il tuo grumo rosso.

Puoi anche bere tutti i tipi di tè arricchiti con il delizioso dolce dorato. Il tè verde è preferito, tuttavia, così puoi provarlo, così come l’acqua calda. Bevi tante volte durante il giorno come preferisci, dal momento che non ci sono assolutamente effetti collaterali a questo trattamento. Come bonus, migliorerà la tua salute generale, non solo per sistemare le ascelle.

Leggi di più:  10 Casa rimedi per il soccorso pressione del seno

# 6. Succo di limone

Il fatto che sia così ricco di vitamina C è ciò che rende il succo di limone una soluzione ideale per molti problemi, compresi i grumi di ascella. Ha proprietà antinfiammatorie che ridurranno notevolmente il gonfiore, abbattendo anche il dolore. Oltre a ciò, il succo di limone è noto per essere un potente astringente.

Semplicemente, puoi immergere un piccolo asciugamano o un batuffolo di cotone in succo di limone puro e biologico e tamponarlo sopra la massa. Puoi anche lasciarlo lì se lo desideri, per circa 20 minuti. Il liquido in eccesso deve essere quindi lavato via con acqua tiepida, in quanto si appiccica. Se necessario, ripetere questo processo un paio di volte al giorno per una settimana.

Il succo di limone può anche essere ingerito se si preferisce questo metodo al trattamento locale. Aggiungi il succo di un limone all’acqua calda o fredda o al tè e bevilo tutte le volte che vuoi durante il giorno. Tuttavia, se soffri di dolori di stomaco o di reflusso acido, bere il succo di limone non è la soluzione per te e dovresti applicarti ai batuffoli di cotone.

Sia il succo di limone che il miele sopra sono un ottimo rimedio sotto i ascella per i bambini, in quanto sono facili da usare e molto gustosi.

# 7. Curcuma

Questa deliziosa spezia esotica può essere utilizzata anche sotto le ascelle, nel caso in cui tu abbia alcuni grumi indesiderati. È noto che la curcuma ha proprietà antinfiammatorie e antibatteriche che riducono la massa e aiutano con il dolore.

È molto facile ottenere la curcuma, visto che puoi acquistarla quasi ovunque ed è ancora più facile usarla. Mescolare un cucchiaio di polvere d’arancia con il miele, quanto basta per fare una pasta. Applicalo al nodulo sotto l’ascella e lascialo lì per circa 10 minuti o fino a quando non si asciuga completamente. Risciacquare bene con acqua tiepida. Puoi farlo per una settimana, fino a 2 o anche 3 volte al giorno.

Puoi anche bere un bicchiere di latte di curcuma tiepido ogni giorno per un paio di settimane. Puoi comprare questo drink assolutamente delizioso, ma puoi anche farlo da solo a casa. È una ricetta interamente vegana che richiede 2 tazze di latte di mandorle, un cucchiaio di miele, uno di olio di cocco, se lo si desidera, un cucchiaino di curcuma, un bastoncino di cannella e un pizzico di pepe o zenzero appena grattugiato. Unire tutto in una casseruola e portare a ebollizione. È meglio servire durante la notte prima di andare a letto perché è rilassante e rilassante.

# 8. aglio

Questo è un grande rimedio sotto la ascella che può essere usato durante la gravidanza e durante l’allattamento. L’aglio è un alimento antibiotico naturale molto potente che impedisce alla massa di crescere e purificare il sangue e l’intero sistema.

Puoi fare una pasta di aglio schiacciato e spalmarlo sulla massa sotto l’ascella. Lasciare riposare per 5 minuti, quindi lavare con acqua tiepida. Ricordarsi di lavare a fondo, poiché la pasta d’aglio tende ad avere un odore piuttosto pungente, soprattutto nella zona delle ascelle dove la temperatura del corpo è alta e si suda molto.

Leggi di più:  40 Casa rimedi per trattamento dell 'ipertensione

Un altro modo di usare l’aglio come rimedio è quello di mangiarlo. Introduci più del solito nella tua cucina o mangia 2 o 3 chiodi di garofano grezzi e duri ogni mattina a stomaco vuoto. È un ottimo rimedio per i pazienti sia maschi che femmine che hanno grumi sotto le ascelle che sono prurito.

# 9. Cipolla

Rimanendo nella zona “deliziosa ma puzzolente” della nostra lista, il prossimo oggetto che avanziamo come un grande grumo sotto il rimedio per l’ascella è la cipolla. Come l’aglio, la buona vecchia cipolla è piena zeppa di qualità antisettiche e antimicrobiche. È noto per trattare i colpi in modo rapido ed efficiente. È anche l’ideale per i sintomi del nodulo.

È necessario utilizzare il succo di cipolla, non il vegetale stesso, su base regolare. Puoi o berlo come è o immergere un batuffolo di cotone e tamponare le zone ascellari. Se lo fai quotidianamente, noterai il tuo brutto blocco appoggiato davanti alla cipolla onnipotente.

Cipolla

# 10. Aloe Vera

Questa bella pianta è, probabilmente, il benefattore della pelle più conosciuto e apprezzato in tutto il mondo. Le sue proprietà curative e lenitive sono ormai una tendenza mondiale, con molte persone che lo coltivano nelle loro case in modo che possano usarlo fresco. Non sorprende affatto, Aloe Vera lavora anche su grumi di ascella. Come con la maggior parte delle condizioni della pelle, aiuterà a guarire l’area afflitta e disinfettarla allo stesso tempo.

Se ti capita di avere una pianta di Aloe Vera a casa, allora sei fortunato, perché è proprio quello che ha ordinato il dottore. Scatta una delle sue foglie resistenti. Vedrai una sostanza gelatinosa che ne esce fuori. Usalo per coprire l’ascella irritata. Lasciare agire per mezz’ora e poi risciacquare il più bene possibile con acqua fredda. Nel caso in cui non possiedi una pianta di Aloe Vera, puoi acquistare il gel stesso. O prendi una pianta.

# 11. Olio di cocco

Uno dei rimedi naturali preferiti di tutti per quasi tutto ciò che potrebbe far soffrire una persona è l’olio di cocco. Puoi usarlo per le ferite, le condizioni della pelle, per il tuo viso, i gomiti e le ginocchia, per i tuoi capelli, puoi cucinare con loro, preparare i dolci e aggiungerlo ai frullati. Pertanto, è naturale che sia anche un buon trattamento per i noduli delle ascelle.

Puoi comprarlo già confezionato e scaldare qualche cucchiaio. Usa l’olio di cocco riscaldato per massaggiare i grumi delle ascelle per alcuni minuti un paio di volte al giorno, per tutto il tempo necessario per eliminare il tuo problema.

Trovata spesso sia negli uomini che nelle donne, la sindrome da nodo sotto ascella, sebbene non sempre pericolosa, può risultare piuttosto fastidiosa e dolorosa. La maggior parte di questi rimedi naturali aiuta con il gonfiore e il dolore, alleviando anche eventuali segni di infezioni che potrebbero verificarsi.

Comments

comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here