Come trattare la cirrosi del fegato naturalmente

La moderazione è la chiave. Troppo di tutto, anche se è nel migliore dei tuoi interessi, potrebbe rivelarsi dannoso. Prendi l’alcol, per esempio. Se ne consumi troppa, ha un effetto negativo sul fegato, che può dar luogo a complicazioni – come la cirrosi. Un numero crescente di persone lamenta danni al fegato e problemi, in particolare la cirrosi epatica. Se vuoi sapere come questa condizione pericolosa per la vita può essere curata con rimedi naturali, scorrere verso il basso.

Cos’è la cirrosi del fegato?

La cirrosi epatica è una malattia che progredisce lentamente e provoca la cicatrizzazione dei tessuti del fegato. L’accumulo di questi tessuti cicatrizzati potrebbe addirittura interrompere il funzionamento del fegato.

La cirrosi si sviluppa quando c’è un danno a lungo termine e continuo alle cellule del fegato. Quando i tessuti del fegato sani vengono distrutti e completamente sostituiti da tessuti cicatriziali, può portare a complicazioni mentre il flusso di sangue al fegato viene bloccato.

Diamo ora un’occhiata alle cause di questa condizione.

Quali sono le cause della cirrosi epatica?

La cirrosi epatica può essere causata da:

  • Abuso di alcol a lungo termine
  • Infezioni da epatite B o C
  • Condizioni mediche come la malattia del fegato grasso
  • Disturbi genetici come l’emocromatosi e la malattia di Wilson che causano l’accumulo di ferro o rame nel fegato
  • Assunzione di metalli tossici
  • Blocco dei dotti biliari a causa di cancro del dotto biliare o pancreas

Alcuni fattori che possono aumentare il rischio di sviluppare cirrosi epatica includono:

  • Consumo regolare di alcol
  • Malattie autoimmuni
  • Ingestione o inalazione di sostanze tossiche
  • Una storia familiare di malattia del fegato
  • Alcuni farmaci
  • Obesità

La cirrosi epatica può avere sintomi diversi, a seconda del suo stadio. Cerchiamo prima di capire le diverse fasi prima di esaminare i sintomi.

Fasi della cirrosi epatica

La cirrosi epatica ha quattro stadi:

  • Fase 1 – Estremamente delicato
  • Fase 2 – Relativamente mite
  • Fase 3: moderata
  • Fase 4 – Grave

Queste fasi sono caratterizzate dai seguenti sintomi.

Segni e sintomi della cirrosi epatica

Fase 1 Sintomi

  • Fatica
  • Stanchezza
  • Infiammazione e gonfiore del fegato

Fase 2 Sintomi

  • Aumento della pressione sanguigna nelle vene del fegato
  • Dilatazione delle vene intorno allo stomaco
  • Flusso di sangue ristretto al fegato
  • Grave gonfiore del fegato

Fase 3 Sintomi

  • Accumulo di liquido nella cavità dello stomaco
  • Eczema
  • prurito
  • Perdita di appetito
  • Perdita di peso
  • Fatica
  • Debolezza
  • Confusione
  • Gonfiore
  • Pelle pallida o gialla
  • Difficoltà nella respirazione

Fase 4 Sintomi

La maggior parte dei sintomi in questa fase sono simili a quelli dello stadio 3. Può anche causare:

  • Le vene dilatate intorno all’addome si rompono e sanguinano
  • Confusione intensificata
  • Tremori alle mani
  • Infezione della cavità addominale
  • Febbre alta
  • Cambiamenti comportamentali
  • Insufficienza renale
  • Minzione rara

Questo è l’ultimo stadio della cirrosi del fegato e non c’è assolutamente alcuna cura per questo.

È molto importante avvalersi del trattamento non appena si nota il funzionamento del fegato che si deteriora per combattere con successo la cirrosi epatica. I seguenti sono alcuni rimedi rapidi ed efficaci che ti aiuteranno a combattere i sintomi della cirrosi epatica e prevenire ulteriori danni all’organo.

Come trattare la cirrosi del fegato naturalmente

1. Milk Thistle

Come trattare la cirrosi del fegato naturalmenteAvrai bisogno
  • 1-2 cucchiaini di tè al cardo mariano
  • 1 tazza di acqua calda
  • Miele
Cosa devi fare
  1. Aggiungere da uno a due cucchiaini di tè al cardo mariano ad una tazza di acqua calda fumante.
  2. Lasciare riposare per 5-10 minuti e filtrare.
  3. Aggiungi un po ‘di miele al tè caldo prima di bere.
Quanto spesso dovresti farlo

Bevi questo tè 2 o 3 volte al giorno.

Perché questo funziona

Il cardo mariano contiene un composto chiamato silimarina che presenta proprietà antiossidanti e disintossicanti. Questi aiutano a disintossicare il fegato, combattendo i sintomi della cirrosi.

2. Curcuma

Avrai bisogno
  • 1 cucchiaino di polvere di curcuma
  • 1 bicchiere di latte caldo
Cosa devi fare
  1. Aggiungere un cucchiaino di polvere di curcuma a un bicchiere di latte caldo e mescolare bene.
  2. Consumalo immediatamente
Quanto spesso dovresti farlo

Bere latte alla curcuma una volta al giorno.

Perché questo funziona

La curcumina in curcuma lo rende un potente antiossidante in grado di riparare il danno causato dai radicali liberi . Può anche ripristinare il funzionamento del fegato.

3. Semi di papaia

Avrai bisogno
  • Semi di papaia
  • 10 gocce di succo di limone
  • acqua
Cosa devi fare
  1. Schiaccia alcuni semi di papaia per estrarre il succo.
  2. Prendi un cucchiaio di questo succo e mescolalo con 10 gocce di succo di limone.
  3. Aggiungi questa miscela a un bicchiere d’acqua e consumala immediatamente.
Quanto spesso dovresti farlo

È necessario bere questa miscela due volte al giorno per ottenere benefici ottimali.

Perché questo funziona

I semi di papaya contengono enzimi come la papaina che proteggono i vostri organi dai danni dei radicali liberi. Inoltre contengono molti nutrienti vitali che possono aiutare nella guarigione della cirrosi epatica.

4. Vitamina C

Avrai bisogno

Integratori di vitamina C 500-5000

Cosa devi fare

Assumere integratori di vitamina C da 500 a 5000 mg.

Quanto spesso dovresti farlo

Devi farlo una volta al giorno.

Perché questo funziona

Gli integratori di vitamina C possono curare la cirrosi del fegato poiché aiutano a scovare le tossine e il grasso dal fegato. Possono anche prevenire l’accumulo di grasso nel fegato poiché la carenza di vitamina C è una delle molte cause delle malattie del fegato.

5. Ginger

Avrai bisogno
  • 1 pollice di zenzero
  • 1 tazza di acqua calda
  • Miele
Cosa devi fare
  1. Aggiungi un centimetro o due di zenzero a una tazza di acqua calda fumante.
  2. Lasciare riposare per 5-10 minuti e filtrare.
  3. Aggiungi del miele al tè prima di consumarlo per battere il sapore forte.
Quanto spesso dovresti farlo

Bere questo intruglio 3 o 4 volte al giorno.

Perché questo funziona

Lo zenzero è un altro rimedio naturale che può aiutare a curare la cirrosi epatica con i suoi potenti effetti antiossidanti e ipolipememici. Questi effetti aiutano a eliminare il grasso e le tossine dal fegato e ripristinare le cellule sane.

6. Olio di semi di carota

Come trattare la cirrosi del fegato naturalmenteAvrai bisogno
  • 12 gocce di olio di semi di carota
  • 30 ml di olio vettore
Cosa devi fare
  1. Mescolare 12 gocce di olio di semi di carota con 30 ml di olio vettore.
  2. Applicare questa miscela sotto la gabbia toracica destra e distribuirla sull’addome e sulla schiena.
Quanto spesso dovresti farlo

Devi farlo due volte al giorno, preferibilmente ogni mattina e sera.

Perché questo funziona

L’olio di semi di carota è epatico ed è noto per disintossicare il fegato e rigenerare le cellule sane dei tessuti epatici . Quindi, è un ottimo rimedio per combattere la cirrosi epatica.

7. Aceto di sidro di mele

Avrai bisogno
  • 1 cucchiaio di aceto di mele
  • 1 cucchiaino di miele
  • 1 bicchiere di acqua tiepida
Cosa devi fare
  1. Aggiungi un cucchiaio di aceto di mele a un bicchiere di acqua tiepida.
  2. Mescolare bene e aggiungere un cucchiaino di miele.
  3. Consumare immediatamente
Quanto spesso dovresti farlo

Bevi questa soluzione 1 o 2 volte al giorno per un paio di mesi.

Perché questo funziona

Aceto di sidro di mele contiene acido acetico, che accelera il metabolismo dei grassi all’interno del corpo. L’acido acetico aiuta anche a disintossicare il fegato.

8. Semi di lino

Avrai bisogno
  • 1 cucchiaio di semi di lino in polvere
  • 1 bicchiere di acqua tiepida
  • Succo di limone (facoltativo)
Cosa devi fare
  1. Aggiungi un cucchiaio di semi di lino in polvere ad un bicchiere di acqua tiepida.
  2. Mescolare bene e consumare immediatamente.
  3. Per aggiungere sapore, è possibile aggiungere un po ‘di succo di limone e miele alla miscela di semi di lino.
Quanto spesso dovresti farlo

Bevi questo intruglio 1 o 2 volte al giorno.

Perché questo funziona

La presenza di acidi grassi omega-3 rende i semi di lino uno dei migliori rimedi per il trattamento della cirrosi epatica. Aiutano a ridurre l’infiammazione e il danno causato dalla cirrosi epatica accelerando il metabolismo dei grassi del corpo.

9. Radice di bardana

Avrai bisogno
  • 1-2 cucchiaini di tè di bardana
  • 1 tazza di acqua calda
  • Miele
Cosa devi fare
  1. Aggiungere da uno a due cucchiaini di tè di radice di bardana a una tazza di acqua calda.
  2. Lasciare riposare per 5 o 20 minuti e filtrare.
  3. Aggiungi un po ‘di miele al tè caldo e bevilo.
Quanto spesso dovresti farlo

Fatelo due volte al giorno.

Perché questo funziona

La radice di bardana è un eccellente antiossidante che possiede forti proprietà diuretiche e disintossicanti . È una delle tue migliori scommesse per ripristinare il normale funzionamento del tuo fegato.

10. Olio di cocco

Avrai bisogno

1 cucchiaio da tavola di olio di cocco vergine al 100%

Cosa devi fare

Consumare un cucchiaio di olio di cocco vergine al 100% ogni mattina a stomaco vuoto.

Quanto spesso dovresti farlo

Devi farlo una volta al giorno.

Perché questo funziona

L’olio di cocco contiene acidi grassi benefici a catena media che presentano proprietà antiossidanti e disintossicanti. L’olio è anche noto per migliorare il metabolismo ed è una grande opzione per ripristinare la salute del tuo fegato.

11. Tè verde

Avrai bisogno
  • 1 cucchiaino di tè verde
  • 1 tazza di acqua calda
  • Miele
Cosa devi fare
  1. Aggiungi un cucchiaino di tè verde a una tazza di acqua calda.
  2. Lasciare riposare per circa 5 minuti e filtrare.
  3. Una volta che il tè si raffredda un po ‘, aggiungi del miele.
  4. Consumalo
Quanto spesso dovresti farlo

Bere tè verde 2 o 3 volte al giorno per ottenere i migliori risultati.

Perché questo funziona

Il tè verde contiene polifenoli benefici che hanno proprietà antiossidanti e metaboliche . È anche un diuretico naturale, che facilita anche la guarigione delle malattie del fegato.

Attenzione

Evita di bere troppo tè verde perché può peggiorare le tue condizioni.

Tutti i rimedi di cui sopra richiedono alcune modifiche allo stile di vita per risultati più rapidi ed efficaci. Ecco alcuni suggerimenti che puoi integrare nella tua vita quotidiana.

Suggerimenti per la prevenzione

  • Evitare l’assunzione di alcool.
  • Controlla il tuo peso.
  • Ridurre il rischio di infezioni da epatite prendendo le necessarie precauzioni.
  • Segui una dieta sana e ben bilanciata.
  • Ridurre l’assunzione di cibi grassi e fritti.

Dato sotto è una tabella di dieta dettagliata per aiutarvi.

Dieta della cirrosi epatica

Di seguito è riportato un elenco di alimenti che è necessario consumare ed evitare di ripristinare la salute degradante del fegato.

Alimenti da consumare

  • Avena
  • Cereali integrali
  • Carne magra
  • Frutta e verdura fresca
  • Pesce
  • Uova
  • latte
  • Alimenti ricchi di beta carotene come carote

Alimenti da evitare

  • sale
  • zucchero
  • alcool
  • Cibi fritti o grassi

Il fegato è l’organo più grande del tuo corpo e gestisce molte funzioni cruciali. Quindi, è molto importante che tu ti prenda cura di esso. Oltre a seguire i rimedi, i suggerimenti e la dieta di cui sopra, esercitati regolarmente per consentire al fegato di funzionare al suo potenziale ottimale e prevenire la cirrosi.

Hai trovato questo articolo utile? Fateci sapere nella casella dei commenti qui sotto.

Comments

comments

Leggi di più:  29 casa rimedi per cuoio capelluto secco