Tipi di Glaucoma

0
229
glaucoma

Il glaucoma è un gruppo di malattie degli occhi che può portare alla cecità danneggiando il nervo ottico. L’occhio produce continuamente un liquido, chiamato acquosa, che deve drenare dall’occhio per mantenere la pressione dell’occhio sano.

Glaucoma ad Angolo Aperto Primario

Il tipo più comune di glaucoma è Glaucoma di angolo aperto primario (POAG). In POAG, canali di drenaggio dell’occhio diventano bloccati e l’accumulo di liquidi provoca pressione costruire all’interno dell’occhio. Questa pressione può causare danni al nervo ottico, che trasmette informazioni dall’occhio al cervello.

Perdita della vista è di solito graduale e lento e spesso non ci sono segni di avvertimento precoce. C’è una forte predisposizione genetica per questo tipo di glaucoma.

Glaucoma ad Angolo

Glaucoma ad angolo è molto meno comune POAG negli Stati Uniti. In questo tipo di glaucoma, l’acquosa non può defluire correttamente perché l’ingresso del canale di drenaggio o è troppo stretta o è completamente chiuso. In questo caso, la pressione oculare può salire molto rapidamente e può essere innescata da dilatazione della pupilla.

I sintomi possono includere dolore oculare improvvisa, nausea, mal di testa e visione offuscata. Se si verificano questi sintomi, si dovrebbe cercare un trattamento medico immediato.

Glaucoma a Tensione Normale

In questo tipo di glaucoma, detto anche glaucoma a bassa pressione, il nervo ottico è danneggiato anche se la pressione oculare non è eccessivamente elevata. Una storia familiare di qualsiasi tipo di glaucoma, malattia cardiovascolare e ascendenza giapponese sono alcuni dei fattori di rischio per questo tipo di glaucoma.

Questo tipo di glaucoma è trattato molto come POAG, ma la pressione dell’occhio deve essere tenuto ancora più basso per impedire la progressione della perdita della vista.

Glaucomi Secondari

Glaucomi secondari sono quelli che si sviluppano come secondaria a o come complicazioni di, altre condizioni come il trauma oculare, cataratta, diabete, chirurgia dell’occhio o tumori. In molti di questi glaucomi, danni al canale di drenaggio del fluido devono essere affrontato con farmaci o interventi chirurgici.

Come in altri tipi di glaucoma, la pressione dell’occhio prima è normalizzata, la visione più funzionale può essere conservata.

Fattori di Rischio e Prevenzione

Pressione oculare elevata non causare il glaucoma, ma è un fattore di rischio. Ulteriori informazioni su altri fattori di rischio per il glaucoma e modi per ridurre il vostro rischio possibilmente prevenire la malattia.

Fattori di rischio per il glaucoma ad angolo aperto

Sono forti fattori di rischio per il glaucoma ad angolo aperto:

  • Pressione alta dell’occhio
  • Storia familiare di glaucoma
  • Età non inferiore a 40 anni per gli afro-americani
  • Età non inferiore a 60 anni per la popolazione generale, soprattutto i Messico-Americani
  • Cornea sottile
  • Aspetto di sospetti del nervo ottico con coppettazione aumentata (dimensione della Coppa, lo spazio al centro del nervo ottico, è più grande del normale)

Potenziali fattori di rischio per il glaucoma ad angolo aperto includono:

  • Alta miopia (miopia molto grave)
  • Diabete
  • Chirurgia oculare o lesioni
  • Alta pressione sanguigna
  • Uso di corticosteroidi (ad esempio, collirio, pillole, inalatori e creme)

Fattori di rischio per il Glaucoma della angolo-chiusura

  • Età non inferiore a 40 anni
  • Storia familiare di glaucoma
  • Visione di corto-distanza poveri (ipermetropia)
  • Lesione all’occhio o chirurgia dell’occhio
  • Etnia dell’Asia orientale e Inuit

Fattori di rischio per Glaucoma a tensione normale

  • Malattia cardiovascolare
  • Storia familiare di glaucoma
  • Pressione oculare bassa
  • Giapponese

Prevenzione: Ridurre il rischio di Glaucoma

Se sei a rischio di sviluppare il glaucoma, esperti medici consigliano uno stile di vita sano che comprende l’esercizio fisico regolare e una dieta nutriente per migliorare il vostro benessere fisico e mentale generale. Inoltre è importante prendersi cura della propria salute mentale ed emotiva.

Suggerimenti per il benessere fisico generale includono:

  • Mantenere un peso sano.
  • Mantenere la pressione sanguigna ad un livello normale e controllare altre condizioni mediche.
  • Non fumo.
  • Limitare l’assunzione di caffeina a livelli moderati, perché una certa prova suggerisce che elevate quantità di caffeina può aumentare la pressione dell’occhio.
  • Cercate di esercizio ogni giorno facendo attività fisica come camminare, nuotare o lavorando in giardino.
  • Impedire la sovraesposizione alla luce del sole da indossare cappelli e occhiali da sole quando sei all’aperto.
  • Ottenere visite oculistiche regolari, completa e consultare il medico se si notano cambiamenti nella tua visione.
  • Se sono afro-americani, l’assunzione di collirii di prescrizione potrebbe ridurre il rischio di glaucoma a metà.

leggi di più: Home Rimedi per Infezioni Oculari

“Visione” cibi da includere nella vostra dieta

  • Scuro verde, giallo e arancio frutta e verdura: questi alimenti contengono carotenoidi, che possono difendere contro parecchie condizioni mediche, tra cui glaucoma. La luteina e la zeaxantina sono particolarmente importanti per la salute di visione. Sono trovati in scuri, foglie verdi quali spinaci, cavolo e cavolo, così come in cereale giallo, gombo, broccoli, cavolini di Bruxelles, mango, fagioli verdi, patate dolci, fagioli di lima, peperone squash, verde, giallo e arancione e tuorli d’uovo.
  • Frutta e verdura ricca di vitamina c: questi alimenti includono verde peperoni, agrumi, pomodori, broccoli, fragole, dolci e patate bianche, verdure a foglia verde e cantalupo.
  • Gli alimenti che contengono vitamina e: questi alimenti includono uova, cereali fortificati, frutta, germe di grano, verdure a foglia verde, noci, dado oli, oli vegetali e cereali integrali.
  • Alimenti contenenti vitamina r: mangiare fegato, patate dolci, carote, mango, latte e tuorli d’uovo.
  • Alimenti con vitamina d: le principali fonti alimentari sono il merluzzo olio di fegato, pesce “oleoso”, latte fortificato e cereali e tuorli d’uovo.
  • Gli alimenti con zinco: questi alimenti includono le ostriche, carne rossa, pollame, fagioli, noci, alcuni frutti di mare, cereali integrali, cereali da prima colazione fortificati e prodotti lattiero-caseari.
  • Gli alimenti con acidi grassi omega-3: salmone, sardine, noci e olio di semi di lino sono buone fonti.

Segni e Sintomi

I tipi più comuni di glaucoma — angolo aperto e angolo-chiusura — hanno sintomi completamente diversi.

Sintomi del glaucoma ad angolo aperto

Maggior parte delle persone che sviluppano il glaucoma ad angolo aperto non sperimentare sintomi evidente in un primo momento. Ecco perché è fondamentale avere visite oculistiche regolari, in modo che il vostro oculista può rilevare problemi fin dall’inizio.

I sintomi del glaucoma ad angolo aperto sono:

  • Graduale perdita della visione periferica, solitamente in entrambi gli occhi
  • Visione a tunnel nelle fasi avanzate

Vedere come la progressione del glaucoma può alterare la visione.

Sintomi del Glaucoma acuto della angolo-chiusura

Glaucoma acuto della angolo-chiusura è un’emergenza medica e deve essere trattato immediatamente o cecità potrebbe comportare uno o due giorni.

Sintomi e segni di glaucoma acuto della angolo-chiusura includono:

  • Dolore oculare grave
  • Nausea e vomito (che accompagna il dolore oculare grave)
  • Improvvisa comparsa di disturbi visivi, spesso in condizioni di scarsa luminosità
  • Visione offuscata
  • Aloni intorno alle luci
  • Arrossamento dell’occhio

Sintomi del Glaucoma cronico della angolo-chiusura

Questo tipo di glaucoma progredisce più lentamente e può danneggiare il nervo ottico senza sintomi, simili a glaucoma ad angolo aperto.

Allo stesso modo, persone con glaucoma a tensione normale non si verificano alcun sintomo fino a quando non cominciano a perdere la visione periferica.

Screening e Diagnosi

Se siete ad alto rischio per il glaucoma, si dovrebbe avere un esame di occhio pupilla dilatata almeno ogni uno o due anni. Per aiutare nella diagnosi di glaucoma, un oculista o optometrista eseguirà un esame oculistico completo che può includere i seguenti test:

Tonometria

Questo test misura la pressione all’interno dell’occhio. Di seguito sono riportati alcuni esempi di tonometri:

  • Il soffio di aria o senza contatto tonometro emette un soffio d’aria. La prova misura occhio pressione di resistenza dell’occhio dell’aria.
  • Il tonometro ad applanazione tocca la superficie dell’occhio dopo che l’occhio ha ottenebrato e misura la quantità di pressione necessaria per appiattire la cornea. Questo è il tonometro più sensibile, ma la cornea deve essere modellata in modo chiaro e regolarmente per poter funzionare correttamente.
  • Il metodo di rientro elettronico misura pressione contattando direttamente gli occhi anestetizzati con uno strumento digitale penna-come.

Dilatazione della pupilla

Gocce speciali ingrandire temporaneamente la pupilla in modo che il medico può visualizzare meglio l’interno dell’occhio.

Test del campo visivo

Questo test misura l’intera area vista ad occhio lungimirante documento diritta (centrale) e visione laterale (periferico). Esso misura la luce più debole vista ad ogni spot testato. Ogni volta che il paziente percepisce un lampo di luce, lui o lei risponde premendo un pulsante.

Test di acuità visiva

Questo test misura la vista alle varie distanze. Mentre si è seduti 20 piedi da una tabella di occhio, il paziente legge grafici visual standardizzati con ogni occhio, con e senza lenti correttive.

Pachimetria

L’oculista utilizza uno strumento ad ultrasuoni onda per determinare lo spessore della cornea e valutare meglio la pressione oculare.

Oftalmoscopia

Il medico esamina l’interno dell’occhio guardando attraverso la pupilla con un apposito strumento. Questo test può aiutare a rilevare danni al nervo ottico causato dal glaucoma.

Gonioscopia

Il medico utilizza questo strumento per visualizzare la parte anteriore dell’occhio (camera anteriore) per determinare se l’iride è più vicino rispetto al normale alla parte posteriore della cornea. Questo test consente di diagnosticare il glaucoma ad angolo chiuso.

Imaging del nervo ottico

Formazione immagine aiuta a nervo ottico documento cambia nel tempo. Tecniche di imaging del nervo includono:

  • Fotografie del nervo ottico stereo
  • Polarimetria di scansione laser (GDx)
  • Scansione confocale laser oftalmoscopia (Heidelberg retina Tomograph o terapia ormonale sostitutiva)
  • Tomografia a coerenza ottica (OCT)

Tutte le quattro tecniche sono indolore e non invasiva. Il medico determina quale metodo utilizzare, a seconda della condizione di glaucoma.

Trattamento & farmaci

I trattamenti più comuni per il glaucoma sono gocce per gli occhi e, raramente, pillole. Medici usano un numero di diverse categorie di colliri per trattare il glaucoma. Diminuire la quantità di liquido (umore acqueo) negli occhi o migliorare il suo flusso verso l’esterno, e alcuni lo fanno entrambi. A volte i medici prescrivono una combinazione di gocce per gli occhi.

Persone che utilizzano questi farmaci dovrebbero essere informati del loro scopo e potenziali effetti collaterali, che un medico dovrebbe spiegare. Alcuni effetti collaterali possono essere gravi. Se siete interessati, chiamare immediatamente il medico.

Per maggiori dettagli circa gli effetti collaterali di questi farmaci, consultare il nostro factsheet su trattamenti per il Glaucoma.

Il medico può decidere quali farmaci sono più adatti in base al vostro caso di glaucoma, anamnesi e attuale regime del farmaco.

leggi di più: Glaucoma: Tipi, Sintomi, Diagnosi e Trattamento

Tipi di farmaci

Alfa agonisti adrenergici

Questo farmaco riduce la produzione di umore acquoso sia aumenta il suo deflusso. Reazioni allergiche si verificano frequentemente con questa classe di farmaci.

Gli esempi includono:

  • Apraclonidine (Iopidine®)
  • Brimonidine (Alphagan®)
  • Epinepherine (Gluacon® ed Epifrin®)
  • Dipivefrin (Propine®)

Beta-bloccanti

Questo tipo di farmaco funziona a bassa pressione (intraoculare) occhio riducendo la produzione di umore acquoso e fare diminuire il tasso a cui il fluido scorre nell’occhio.

Gli esempi includono:

  • Timololo (Timoptic XE Ocumeter® e Timoptic®)
  • Levobunolol (Betagan®)
  • Carteololo (Ocupress®)
  • Metipranolol (OptiPranolol®)
  • Betatoxol (Betoptic®)

Inibitori dell’anidrasi

Si tratta di colliri o pillole che riducono la produzione di liquido nell’occhio. Gli esempi includono:

  • Dorzolamide (Trusopt®)
  • Brinzolamide (Azopt®)
  • Acetazolamide (Diamox®): un farmaco orale
  • Methazolamide (Neptazane®): un farmaco orale

Preparati miotici

Questo tipo di farmaci è un agente colinergico, che provoca l’allievo a diventare molto più piccolo in diametro e aiuta ad aumentare il drenaggio del fluido dall’occhio. Gli esempi includono:

  • Pilocarpina (Isopto Carpine®, Pilocar® e Pilopine HS® unguento)
  • Echothiophate (Phospholine Iodide®)

Analoghi della prostaglandina

Questo farmaco riduce la pressione oculare aumentando il passaggio del liquido dall’occhio. Gli esempi includono:

  • Il Tafluprost soluzione oftalmica (Zioptan™)
  • Latanoprost (Xalatan®)
  • Bimatoprost (Lumigan®)
  • Travoprost (Travatan®)
  • Unoprostone isopropile soluzione oftalmica (Rescula®)

Combinazioni di collirio possono essere utilizzati anche per ottenere risultati migliori. Gli esempi includono:

  • Dorzolamide e timololo (Cosopt®)
  • Latanoprost e timololo (Xalacom®)
  • Brimonidine e timololo (Combigan™)
  • Brinzolamide e brimonidine (Simbrinza™)

Terapie laser

Attualmente, la chirurgia laser è la procedura più frequentemente usata per trattare il glaucoma. Normalmente abbassa la pressione dell’occhio, ma la lunghezza del tempo che pressione rimane basso dipende da molti fattori, tra cui:

  • Età del paziente
  • Tipo di glaucoma
  • Altre condizioni mediche che possono essere presenti

Molti casi ancora bisogno costante farmaco ma possibilmente in quantità inferiori.

Il medico può utilizzare la chirurgia laser per il trattamento di glaucoma ad angolo aperto, angolo-chiusura o neovascolare. Lui o lei si esibiranno laser chirurgia ambulatoriale in ufficio o in clinica dopo paralizzante il tuo occhio.

Per ridurre la pressione oculare, il medico che dirige un laser verso il:

  • Trabecolato (tessuto vicino la cornea e l’iride che drena l’umore acquoso dall’occhio nel sangue)
  • Iris
  • Corpo ciliare
  • Retina

Tipi di chirurgia laser includono:

Trabeculoplastica

Questa procedura è spesso usata per trattare il glaucoma ad angolo aperto.

In laser a argon trabeculoplasty (ALT), un laser ad alta energia è puntato sul trabecolato aprire aree in questi canali ostruiti. Queste aperture consentono al fluido ignorare i canali di drenaggio e flusso fuori dell’occhio.

In Trabeculoplastica laser selettiva (SLT) un laser a bassa energia tratta celle specifiche nella rete trabecolare. Perché colpisce soltanto alcune cellule senza causare danni ai tessuti collaterali, SLT può potenzialmente essere ripetuto.

Ridotomy Periferico del laser (LPI)

LPI è frequentemente usato per trattare il glaucoma della angolo-chiusura, in cui l’angolo tra l’iride e la cornea è troppo piccolo e blocca il flusso del fluido fuori dell’occhio. Un laser crea un piccolo foro nell’iride per consentire il drenaggio dei fluidi.

Cyclophotocoagulation

Questa procedura è di solito usata per trattare il glaucoma angolo aperto più aggressivo o avanzato che non ha risposto ad altre terapie. Il medico che dirige un laser attraverso la sclera o endoscopicamente alle produzione di fluido corpo ciliare dell’occhio. La procedura consente di diminuire la produzione di pressione fluido e inferiore dell’occhio. I pazienti devono spesso trattamenti multipli.

Disperdere il Photocoagulation di Panretinal

Questa procedura laser distrugge i vasi sanguigni anormali nella retina che sono associati con il glaucoma neovascular.

Gli effetti indesiderati più comuni di chirurgia laser sono:

  • Irritazione oculare temporanei
  • Visione offuscata
  • Piccolo rischio di sviluppare cataratta

Chirurgia

Oculisti spesso utilizzano procedure chirurgiche convenzionali (chiamate anche terapie incisionale) per il glaucoma dopo altre strategie di trattamento, come i farmaci e la chirurgia laser, hanno fallito.

Quando si decide su un’opzione di trattamento, un oftalmologo prenderà in considerazione le peculiarità del caso di ogni persona, tra cui la:

  • Gravità della malattia
  • Risposta al farmaco
  • Altri problemi di salute

Trabeculectomy

L’oftalmologo taglia un lembo nella parte bianca dell’occhio (sclera), rimuove un pezzo del trabecolato (tessuto occhio situato intorno alla base della cornea) e sutura del lembo. Questo crea una nuova apertura (una bolla fluida o vescichetta formerà esterno dell’occhio) attraverso il quale il liquido (umore acqueo) flussi ed entra nel flusso sanguigno.

La chirurgia è normalmente una procedura ambulatoriale, ma può richiedere un soggiorno di una notte in un ospedale. Viene eseguito un occhio alla volta, solitamente quattro-sei settimane di distanza.

Le risposte a questa procedura possono variare:

  • Molte persone sono in grado di interrompere il farmaco del glaucoma in seguito.
  • Tuttavia, in alcuni casi, la pressione dell’occhio può cadere troppo bassa e/o l’apertura può guarire nel corso, causando pressione a risorgere.
  • Potrebbero anche esserci cambiamenti continuati al nervo ottico.
  • A volte un trabeculectomy secondo deve essere eseguito.

Potenziali effetti collaterali a breve termine di questa procedura sono:

  • Visione offuscata
  • Sanguinamento nell’occhio
  • Infezione.

Effetti a lungo termine possono includere peggiorato le cataratte e la sensazione di un corpo estraneo nell’occhio. Un accumulo di liquido nella parte posteriore dell’occhio può causare alcune ombre nella visione.

Per coloro che non rispondono alla trabeculectomy o non sono candidati per questa procedura, un impianto di drenaggio di glaucoma può essere immessi nell’occhio. Questo piccolo tubo, inserito nell’alloggiamento anteriore dell’occhio (tra la cornea e il cristallino) facilita il drenaggio dei liquidi.

Una procedura chirurgica ambulatoriale utilizzando un Trabectome™ viene utilizzata per glaucoma ad angolo aperto. Dopo che l’occhio viene stordito, il medico utilizza un piccolo strumento per creare una piccola incisione nella cornea e rimuovere un pezzo di rete trabecolare per aumentare il drenaggio dei fluidi. Nessun foro permanente o vescichetta è lasciato sull’occhio. Trabectome chirurgia normalmente non hanno gli effetti collaterali associati con un trabeculectomy, anche se qualche sanguinamento può verificarsi durante la procedura.

Iridectomy periferico

Oculisti utilizzano questa procedura per glaucoma della angolo-chiusura. Il medico rimuove una piccola sezione dell’iride periferica da incisione, che consente di svuotare più facilmente dall’occhio del liquido.

leggi di più: Superiore 10 Supercibi per Occhio

Canaloplastica e nuovi dispositivi di impianto

Questi dispositivi e procedure vengono utilizzate per migliorare il deflusso dell’umore acqueo per diminuire la pressione oculare. Essi comprendono:

  • EX-PRESS Shunt, un dispositivo di filtrazione subconjunctival
  • Canaloplastica di nonpenetrating Ab Externo Schlemm
  • AB Interno dispositivi, tra cui lo Stent trabecolare di Micro-bypass e la Trabectome
  • Oro Microshunt, un dispositivo di suprachoroidal

Chirurgia di glaucoma per neonati

Goniotomia viene utilizzato quasi esclusivamente per gli infanti con il glaucoma congenito. In questa procedura, il medico inserisce una piccola lama attraverso la cornea per tagliare il trabecolato. Questa procedura permette al fluido di occhio a scorrere normalmente fuori dell’occhio.

Trabeculotomy è utilizzato anche per i neonati con il glaucoma congenito. Il medico fa un’incisione nella parte esterna dell’occhio e utilizza una piccola sonda di rompere attraverso il trabecolato. Fluido oculare è quindi in grado di drenare fuori l’occhio, mantenendo la pressione oculare in una gamma più normale.

Possibili trattamenti

I ricercatori stanno studiando molti potenziali terapie per il glaucoma in laboratori e testarli nei test clinici umani. Per gli snapshot delle indagini in corso e immettere glaucoma nel campo di ricerca. ClinicalTrials.gov è un database gestito dal National Institutes of Health che elenca sia sponsorizzato dal governo e sponsorizzato privatamente studi clinici condotti negli Stati Uniti e nel mondo.

Comments

comments